Home

Nomi comuni di animali maschili e plurali

Alcuni nomi maschili in -o, oltre al plurale regolare in -i, di genere maschile, ne hanno un altro in -a, di genere femminile: tradizionalmente vengono definiti nomi. Plurali maschili irregolari. bue - buoi (probabile apocope dall'antico buovi plurale di buove, dal latino boves) dio - dèi (dal plurale latino dĕi; disusato il. 1. Definizione Il termine plurale (dal lat. plurāle, neutro, da plūs, pluris col suff. -ālis) indica uno dei valori che può assumere la categoria grammaticale del. Sostantivo, l'uso dei sostantivi - il nome in grammatica . Con la categoria grammaticale dei sostantivi indichiamo persone, oggetti, animali, luoghi, idee o fatti.

Il sostantivo è la parte variabile del discorso che indica una persona, un luogo, una cosa o, più in generale, qualsiasi entità animata, inanimata o immaginata Alcuni nomi italiani hanno una forma maschile in -o e una femminile in -a, ma sono falsi cambiamenti di genere grammaticale, perché le due parole così ottenute sono.

La lingua italiana: I nomi con doppio plural

nomi propri [prontuario] 1. Natura I nomi propri, studiati da una specifica branca della linguistica che prende il nome di onomastica, identificano referenti. I PRONOMI PERSONALI I pronomi personali stanno al posto dei nomi propri o comuni della persona (o animale o cosa) a cui si riferiscono. Possono esser Plurali maschili irregolari. bue - buoi (probabile apocope dall'antico buovi plurale di buove, dal latino boves) dio - dèi (dal plurale latino dĕi; disusato il.

Plurali irregolari - Wikipedi

  1. plurale in Enciclopedia dell'Italiano - treccani
  2. Sostantivo nomi concreti, astratti, nome colletivo propri vezzeggiativ
  3. Sostantivo - Wikipedi
  4. La lingua italiana: Falsi cambiamenti di gener
  5. lista giochi - atuttalim

nomi propri [prontuario] in Enciclopedia dell'Italian

popolare: